La Akronos Moncalieri scende in campo con Paideia

Dopo aver dedicato il calendario 2021 a Paideia, la Libertas Moncalieri rinnova il proprio impegno per la solidarietà. Per la RMB Final Eight, l’edizione 2020/21 della Coppa Italia di A2 femminile in programma a Brescia dal 12 al 14 marzo, la Akronos Moncalieri scenderà in campo con una divisa speciale, realizzata per l’evento: “abbandonati” – ma solo momentaneamente – i colori giallo e blu, le lunette vestiranno delle casacche bianche e grigio antracite, impreziosite da inserti tricolore e dal logo di Paideia. Al termine della manifestazione sportiva, le divise saranno messe all’asta con il ricavato completamente devoluto alla Fondazione.

Ringraziamo la Libertas Moncalieri – dichiara Fabrizio Serra, direttore della Fondazione Paideia – per questa speciale opportunità. Questo è un periodo molto difficile per i bambini con disabilità e le loro famiglie, che sono molto provate dall’emergenza sanitaria. L’iniziativa di solidarietà proposta rappresenta sicuramente un aiuto prezioso, che si aggiunge al calendario annuale 2021 già dedicato a Paideia”.

Siamo orgogliosi di poter portare sulla nostra divisa il logo della Fondazione Paideia e di aver promosso questa iniziativa benefica. In questo momento particolare che tutto il nostro Paese sta attraversando è necessario che tutti facciano la propria parte ed è fondamentale riaffermare l’importanza sociale dello sport” – ha concluso il presidente della Libertas Moncalieri Alessandro Cerrato.

L’esordio è fissato per venerdì 12 marzo alle 20.30: le ragazze di coach Terzolo affronteranno nei quarti di finale la E-Work Faenza. La partita sarà trasmessa in diretta streaming su lbftv.it. In bocca al lupo da tutti noi!