Donazioni in memoria Paideia

Donazioni in memoria: come funzionano?

Scegliere di fare una donazione in memoria a Paideia vuol dire ricordare una persona speciale che oggi non c’è più con un gesto altrettanto speciale, che può rendere migliore il domani di tanti bambini in difficoltà e delle loro famiglie.

Donazioni in memoria: tutto quello che c’è da sapere

Le donazioni in memoria sono il modo solidale per tenere vivo il ricordo di una persona speciale per te, per la tua famiglia, per i tuoi amici o anche per la tua azienda.

Quando qualcuno scompare, il dolore è grande e spesso difficile da gestire. Fare una donazione in sua memoria può essere un modo per mantenere vivo il suo ricordo che sia, allo stesso tempo, anche un gesto di amore e solidarietà.

Con le donazioni in memoria a Paideia, il tuo gesto d’amore si traduce in aiuto concreto e quotidiano ai bambini e alle famiglie che ogni giorno frequentano il Centro Paideia, perché nessuna famiglia possa sentirsi sola e nessun bambino escluso.

Come farla?

È semplicissimo! Basta fare un bonifico bancario a

Fondazione PAIDEIA onlus

Unicredit – Conto Solidarietà

IBAN: IT 03 M 02008 01046 000101322993

Ricorda di inserire nella causale del bonifico la dicitura “donazione in memoria di” seguita dal nome della persona.

Quando farla?

Nel momento che senti più opportuno.

Che sia nel momento della scomparsa, nella sua ricorrenza o in un momento speciale, sei tu a decidere quando fare la donazione in memoria.

Si può personalizzare?

Su richiesta, è possibile richiedere l’invio di una lettera personalizzata alla famiglia della persona per cui si è scelto di fare la donazione in memoria. Un modo in più per restare uniti nel ricordo, ma anche un modo per condividere il tuo gesto solidale.

Un gesto speciale che aiuta tanti bambini

Esistono tanti modi per donare.
La donazione in memoria unisce il ricordo di una persona cara al potere benefico di un’azione concreta. Con Paideia i destinatari di ogni donazione sono i bambini e “Nessuno è così alto come quando si china per aiutare un bambino”.