libri per tutti

Libri al sole per tutti: consigli inclusivi di lettura

Nessun uomo è un’isola, ogni libro è un mondo”.
(La misura della felicità, Gabrielle Zevin)

E tutti abbiamo il diritto di poter leggere: ecco perché il progetto “I libri per tutti” è così importante per noi. Ecco qualche consiglio di lettura accessibile a ogni bambino, nessuno escluso.

Lettura e accessibilità: la Comunicazione Aumentativa e Alternativa

Secondo gli studi presentati durante la conferenza Isaac a Prato nel 2017 in Italia più del 2% della popolazione minorenne è composta da persone con disabilità e l’1% della popolazione infantile, pari a circa 83.000 bambini, presenta disturbi della comunicazione. Il progetto “I libri per tutti” promosso dalla Fondazione Paideia in collaborazione con DeA Planeta, Mondadori Libri, Giunti e Gems nasce con lo scopo di rendere la lettura un’attività inclusiva per tutti i bambini.

La Comunicazione Aumentativa e Alternativa è un sistema flessibile che permette di utilizzare tutte le competenze comunicative delle persone per potenziare le possibilità di accesso alla comunicazione: il progetto ruota intorno alla CAA come strumento innovativo capace di rendere la lettura accessibile a tutti, sia bambini e ragazzi con disabilità che soggetti con fragilità di lettura di tutte le età.

I libri per tutti, consigli per tutti

Nella biblioteca del Centro Paideia c’è una sezione dedicata ai libri per l’infanzia, dove è possibile trovare anche i volumi tradotti con la CAA del progetto “I libri per tutti”. Ma per chi non è a Torino e non può usufruire del servizio della nostra biblioteca, i libri in versione digitale sono disponibili all’acquisto  sulla piattaforma Scuolabook.

Amici del mare 

Una storia di amicizia tra due bambini che vogliono crescere. Pedro e Berto riusciranno a superare la paura del pescecane, uscire dai loro rifugi e affrontare il mare?

Storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza 

Una storia che ti farà riscoprire il senso perduto del tempo. La lumaca coraggiosa protagonista di questa storia di Sepulveda ti porta con sé nel suo avventuroso viaggio alla scoperta del valore della memoria e della natura del coraggio.

I tre porcellini 

Una favola della tradizione sui vantaggi del crescere. La storia dei tre fratellini che si trovano a dover fronteggiare il pericolo del lupo, gli errori dei fratellini più giovani e la saggezza del più grande che salverà tutti e tre dalle grinfie del cattivo ci insegna che crescere non è poi così male.

Perché il buio è così nero?

Una storia che fa luce sul mondo di meraviglie che c’è al di là del buio. Tea è una bambina di 6 anni, molto allegra e intelligente: ama judo, ha un gatto e tanti amici e va volentieri a scuola, ma quando scende la notte e tutto si fa buio la paura non la fa addormentare, ma un giorno in compagnia dello zio trova il coraggio di affrontare il buio.